Strategy Investor
 Login - Registrati  02/07/2015 10:04:55 GMT+1 
Translate!
Menu
 Home page

 I nostri servizi
 Livello uno gratuito
 Livello due 19,99€
 Livello tre VIP
 Manuale operativo
 News dai mercati
 Ultime notizie
 Archivio notizie
 Cerca nelle notizie
 Area servizi
 Siti partner
 Cambiavalute online
 La mia area riservata
 Area contatti
 Scrivi articolo
 Scrivi ai consulenti
 Ingresso livello 2
 Help desk online
 Community
 
iscrizioneiscrizione

Acquistiamo gli stessi titoli dei grandi Analisti - monitoraggio performance

Warren Buffet
21,4% per 53,1 anni consecutivi
Fidelity Magellan
16,2% per 51,7 anni consecutivi
Mutual Shares
12,6% per 65,6 anni consecutivi
Templeton Growth 
12,5% per 60,2 anni consecutivi
01/01/1962 - 15/01/2015
02/05/1963 - 12/01/2015
01/07/1949 - 12/01/2015
29/11/1954 - 12/01/2015
+2.958.273%
Pioneer Fund
11,9% per 86,8 anni consecutivi
Fidelity Fund
10,0% per 84,8 anni consecutivi
Putnam Investors
9,2% per 89,2 anni consecutivi
Mfs Massachusetts
9,1% per 90,6 anni consecutivi
01/03/1928 - 30/11/2014
30/04/1930 - 12/01/2015
01/12/1925 - 12/01/2015
15/07/1924 - 12/01/2015
Ogni settimana il nostro report di secondo livello monitorizza i titoli consigliati dai migliori gestori e analisti di consulenza finanziaria indipendente. Le performance sopraelencate in dollari usa rappresentano una selezione del campione e sono riportate in base ai dati comunicati dagli analisti tramite i loro reports periodici - I maggiori analisti, fondi ed ETF vengono monitorati costantemente e i nostri portafogli si ispirano a questi modelli.

Target a 12 mesi +23,4% - Sei società leader a sconto con rating BUY analisti
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 02 luglio @ 00:20:05 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

Settimana ricca di notizie per il nostro portafoglio di Trading Avanzato. In primo luogo, nella giornata di martedì 30 giugno scorso, abbiamo assistito allo Spin Off di una delle sei società che compongono il nostro modello. Si tratta della farmaceutica Baxter, quotata sul Nyse con simbolo BAX. La società ha deciso di separare il business biofarmaceutico creando una nuova società, denominata Baxalta, quotata da ieri sul Nyse con simbolo BXLT. In qualità di azionisti Baxter, abbiamo ricevuto una nuova azione Baxalta ogni vecchia azione Baxter posseduta. La tabella sopra riporta ancora i valori relativi a Baxter e contiamo di aggiornare il tabulato già a partire dalla prossima edizione. In secondo luogo, la fase di maggiore volatilità sui principali mercati azionari internazionali, condizionati dalla situazione in Grecia, ha fatto lievitare i target di portafoglio da parte dei grandi analisti internazionali. Il nuovo target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello passa dal +16,9% della scorsa settimana a +20,2% nella rilevazione odierna (vedi tabella sopra "Potenziale% 6-12 mesi"), a cui si aggiunge un dividendo medio del 3,2% annuo, per un totale di incremento stimato pari +23,4%. Per una maggiore precisione nella consultazione, abbiamo riportato in tabella il totale degli analisti monitorati (vedi colonna No. Analisti). Come si evidenzia, i valori di target per il portafoglio sono calcolati sulle basi delle valutazioni di 17 analisti.

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Dal 2 gennaio 1980 ad oggi il titolo ha messo a segno performance record in borsa, con un rialzo di +3006%, contro +1739% dell'indice S&P500 nello stesso periodo. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 18 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,4) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +25% a cui si aggiunge un dividendo pari al 2,3% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
Tre società leader con oltre 50 anni di crescite dei dividendi
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 30 giugno @ 00:36:40 EDT
Report di primo livello

 Dividend Discount Model
  clicca sul grafico per ingrandire
Tre società ad elevato potenziale con oltre 50 anni consecutivi di crescite dei dividendi. Nel report di oggi, analizziamo nel dettaglio tre importanti aziende multinazionali al centro dell'attenzione dei grandi analisti internazionali, caratterizzate da quotazioni a sconto e lunghi track record di crescite degli utili e dei dividendi. Nella seconda parte, dedicata al portafoglio ETF, riconfermiamo nel modello un nuovo fondo obbligazionario a breve termine ed elevata cedola mensile. Le ultime giornate di borsa sono state caratterizzate da un veloce incremento della volatilità, di pari passo alle notizie provenienti dalla Grecia, dopo l'annuncio di un referendum per domenica prossima e la contestale interruzione delle trattative con gli altri partner europei. Questa situazione di maggiore incertezza sui mercati è destinata con molta probabilità a continuare ancora per le prossime sedute, fino ad un chiarimento della congiuntura ed eventuale ripresa dei negoziati. In questo contesto, diverse società presenti da tempo nei nostri portafogli stanno nuovamente evidenziando quotazioni più interessanti, dopo diversi mesi di prezzi attestati vicino ai massimi storici. In particolare, ben 16 titoli dei 60 che compongono il nostro portafoglio Top Analisti hanno ottenuto in questi giorni dagli analisti di Morningstar un giudizio di quattro stelle, confermando potenziali di crescite superiori al mercato nel medio termine. Come abbiamo già evidenziato nel corso dei report precedenti, confermiamo la nostra strategia mirata all'incremento delle rendite passive generate dai nostri portafogli, mediante la selezione di un ristretto numero di aziende caratterizzate da business solidi e consolidati, con utili e dividendi in costante aumento, in grado di generare ricavi crescenti indipendentemente dall'andamento di breve termine dei mercati azionari. Grazie al costante reinvestimento dei dividendi, le nostre rendite sono cresciute costantemente ogni anno dal 2010 ad oggi. Dopo soli 5 anni il rendimento medio generato dal portafoglio Top Analisti è salito ora al 6,5% annuo, sui nostri prezzi medi di carico (yield on cost). In base a queste considerazioni...

Leggi tutto...
Union Pacific - Target a 12 mesi +22,3% e STRONG BUY dai grandi analisti
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 25 giugno @ 03:02:27 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

Prosegue la fase di maggiore volatilità sui principali mercati azionari internazionali, condizionati dalla situazione in Grecia e dalle incertezze su possibili rialzi dei tassi negli Stati Uniti. In questo scenario, il nostro portafoglio di Trading Avanzato ha chiuso la settimana sui valori di giovedì scorso e ha visto riconfermati in questi ultimi giorni i giudizi positivi da parte dei grandi analisti internazionali. Il nuovo target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello si attesta a +16,9% dai livelli attuali (vedi tabella sopra "Potenziale% 6-12 mesi"), a cui si aggiunge un dividendo medio del 3,2% annuo, per un totale di incremento stimato pari +20,1%. Per una maggiore precisione nella consultazione, a partire dalla data odierna riportiamo in tabella una colonna aggiuntiva con il totale degli analisti monitorati (colonna No. Analisti). Come si evidenzia, i valori di target per il portafoglio sono calcolati sulle basi delle valutazioni di 17 analisti.

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Dal 2 gennaio 1980 ad oggi il titolo ha messo a segno performance record in borsa, con un rialzo di +3006%, contro +1739% dell'indice S&P500 nello stesso periodo. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 18 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,4) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +22,3% a cui si aggiunge un dividendo pari al 2,2% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
Performance record e raddoppio del dividendo ogni 6 anni dal 1962 a oggi
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 23 giugno @ 01:25:57 EDT
Report di primo livello

43 anni consecutivi di crescite del dividendo 
  clicca sul grafico per ingrandire
Performance record in borsa e raddoppio del dividendo ogni 6 anni dal 1962 ad oggi. Nonostante i forti guadagni dalla nostra prima raccomandazione questa società leader, operante nel settore della salute, mantiene intatte le sue potenzialità di crescita per i prossimi anni. Nella seconda parte del report, dedicata al portafoglio ETF dedichiamo ampio spazio ad un particolare fondo ad elevata cedola trimestrale che ci permette di investire nelle 25 migliori Master Limited Partnership nel settore petrolifero per entità del dividendo quotate a Wall Street. Prosegue con successo la nostra strategia mirata all' incremento dei flussi di dividendi per i portafogli, con l'obiettivo di produrre redditi stabili in tutti i mesi dell'anno, indipendentemente dall’andamento di breve termine dei mercati azionari. In particolare, per il modello Top Analisti, nel mese di maggio abbiamo incassato un totale di 18 cedole, per un ammontare complessivo lordo di 3.026 dollari, con un incremento di 538 dollari (+21,6%) rispetto allo stesso mese del 2014, portando il totale dei dividendi percepiti negli ultimi 12 mesi a 45.372 dollari, confermando la tendenza di crescita della rendita passiva generata dal nostro portafoglio. Dopo questo incremento, il nostro rendimento sui prezzi di carico (yield on cost) si attesta ora al 6,56% annuo...

Leggi tutto...
Target a 12 mesi +20,3% - Sei società internazionali ad elevato potenziale
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 18 giugno @ 02:09:57 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

Le dichiarazioni della Banca Centrale Usa di ieri sui tassi di interesse hanno rasserenato i mercati. Nella conferenza stampa di chiusura della riunione, la presidente Yellen ha spiegato che fattori transitori hanno pesato sull’economia americana, ma la Fed vuole vedere ulteriori e più decisi segnali di miglioramento prima di un aumento dei tassi. Per questo, le decisioni saranno dipendenti dai dati macroeconomici e i tassi potrebbero rimanere al di sotto dei livelli normali per un periodo prolungato. Il nostro portafoglio ha ottenuto in questi giorni un ulteriore miglioramento dei giudizi degli analisti. Il nuovo target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello passa a +17,1% dai livelli attuali (vedi tabella sopra "Potenziale% 6-12 mesi"), a cui si aggiunge un dividendo medio del 3,2% annuo, per un totale di incremento stimato pari +20,3%.

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Dal 2 gennaio 1980 ad oggi il titolo ha messo a segno performance record in borsa, con un rialzo di +3006%, contro +1739% dell'indice S&P500 nello stesso periodo. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 26 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,4) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +21,7% e un dividendo pari al 2,2% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
Nuovo BUY - Dividendo 6% a cedola mensile nel settore salute
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 16 giugno @ 01:12:02 EDT
Report di primo livello

 
  clicca sul grafico per ingrandire
Dividendo 6% annuo a cedola mensile e 13 anni consecutivi di crescite del dividendo. Nel report di oggi dedichiamo ampio spazio ad una nuova società ad elevato dividendo, specializzata nel settore strategico della salute. Nella seconda parte, riservata al portafoglio ETF, analizziamo nel dettaglio un fondo immobiliare quotato a Milano, con oltre 70 immobili di prestigio a rendita, e un ricco dividendo attestato al 4,6% annuo. Approfittando della debolezza di questi ultimi giorni, prosegue la nostra strategia mirata all'incremento delle rendite passive generate dai nostri portafogli, mediante la selezione di un ristretto numero di aziende caratterizzate da business solidi e consolidati, con utili e dividendi in costante aumento, in grado di generare ricavi crescenti indipendentemente dall'andamento di breve termine dei mercati azionari. In particolare, grazie alla elevata cedola mensile, il nuovo titolo che inseriamo oggi nel modello Top Analisti produrrà entrate aggiuntive per circa 280 dollari annui, che si aggiungono alle altre 240 cedole annue che caratterizzano il nostro portafoglio. Il dato risulta ancora più interessante, in quanto l'investimento su questa società viene effettuato utilizzando esclusivamente le disponibilità derivanti dagli ultimi dividendi incassati, senza aggiungere capitale fresco. Grazie al reinvestimento dei dividendi, le nostre rendite sono cresciute costantemente dal 2010 ad oggi. Dopo soli 5 anni il rendimento medio generato dal portafoglio è salito ora al 6,5% annuo, sui nostri prezzi medi di carico (yield on cost). Ipotizzando una crescita media dei dividendi pari al 10% annuo per i prossimi anni, potremmo attenderci un rendimento fino al 10% annuo già nel 2020 per raggiungere il 16,8% nel 2025. Non a caso Albert Einstein definiva l'interesse composto come la più potente forza di tutto l'universo. Questa visione viene confermata dai dati storici. Secondo uno studio...

Leggi tutto...
Target a 12 mesi +21,8% - Un leader nel trasporto ferroviario merci negli Usa
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 11 giugno @ 01:08:21 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La debolezza di queste ultime sedute, è stata quasi interamente recuperata dal rialzo di +1,2% registrato ieri a Wall Street ed ha confermato i target fissati dagli analisti per il nostro portafoglio di Trading Avanzato. Prudenzialmente, continuiamo a mantenere elevata la liquidità disponibile, in previsione di possibili aumenti della volatilità nel breve termine. Il nuovo target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello passa a +16,3% dai livelli attuali (vedi tabella sopra "Potenziale% 6-12 mesi"), a cui si aggiunge un dividendo medio del 3,2% annuo, per un totale di incremento stimato pari +19,5%

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Dal 2 gennaio 1980 ad oggi il titolo ha messo a segno performance record in borsa, con un rialzo di +3050%, contro +1760% dell'indice S&P500 nello stesso periodo. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 26 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,5) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +21,8% e un dividendo pari al 2,2% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
Aggiornamento Indice Di Fiducia Sugli Investimenti In Innovazione Tecnologica
Autore: Paolo Gila | Mercoledì, 10 giugno @ 09:51:00 EDT
Indice IFIIT

Resta sostanzialmente stabile la fiducia degli imprenditori sugli investimenti in innovazione tecnologica. Le rilevazioni dell’ultimo mese segnano una debole contrazione. L’Indice Ifiit scende dai 34,60 punti di maggio agli attuali 34,30, lo stesso livello che si era registrato nello scorso mese di aprile, a testimonianza di una tenuta di fondo. Secondo le rilevazioni effettuate il trend della crescita economica non si è ancora consolidato a tal punto da allargare la fiducia ad investire nella base degli imprenditori. I settori che manifestano il maggiore grado di propensione ad investire in progetti e soluzioni in grado di migliorare la competitività della loro offerta sono il meccanico, i trasporti, l’energetico e le comunicazioni.  La persistente debolezza dei consumi interni in presenza di un elevato grado delle sofferenze bancarie (a 190 miliardi di euro nell’ultimo mese) tengono frenati i settori del commercio e dell’edilizia...

Leggi tutto...
Dividendo 8,1% annuo - Dieci titoli ad elevato rendimento a cedola trimestrale
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 09 giugno @ 00:43:50 EDT
Report di primo livello

 Top Dividend - 10 titoli ad elevato dividendo
  clicca sul grafico per ingrandire
Dieci titoli con dividendo medio all' 8,1% annuo, con un range oscillante tra il 13,2% del titolo a maggiore dividendo e il 5,1% del titolo con il minore dividendo. Nel report di oggi presentiamo ai lettori il nuovo aggiornamento mensile del nostro popolare portafoglio Top Dividend, composto costantemente dai dieci titoli Usa a cedola trimestrale e mensile con i dividendi più elevati, selezionati con particolari criteri di ricerca e revisione dei titoli. Dopo l'aggiornamento di martedì scorso, che includeva una dettagliata analisi dei due portafogli Top Analisti ed ETF Italia, l'edizione odierna è interamente dedicata al nostro portafoglio Top Dividend, il popolare modello che si compone di dieci titoli quotati a Wall Street con il maggiore dividendo. Questo portafoglio è un potente strumento che permette di beneficiare di una elevata rendita passiva, con circa 40 incassi annui derivanti da dividendi, abbinata a potenziali capital gain di medio termine. Questo particolare modello è uno dei tre portafogli internazionali inclusi nel servizio online di Secondo Livello e viene elaborato utilizzando un sofisticato sistema di ricerca in grado di identificare ogni mese un ristretto gruppo di dieci società caratterizzate da dividendi periodici attestati ai massimi livelli e potenzialmente in grado di ottenere performance superiori al mercato nel medio termine. La debolezza dei mercati azionari ed obbligazionari registrati in queste ultime sedute, ha riportato il rendimento del nostro portafoglio sopra l'8 annuo, attestato ora all' 8,1%, con un incremento dello 0,5% rispetto allo scorso mese (7,6% a maggio). Contestualmente, è diminuito il price earning medio dei dieci titoli selezionati per oggi, attestato a 13,9 volte gli utili, contro 14,6 volte del mese scorso e contro 17,4 volte dell'indice S&P500. Dopo diversi mesi di multipli elevati, riscontriamo ora fondamentali più interessanti per i nostri titoli. I dati sono confermati dai target medi fissati dagli analisti per i prossimi 6-12 mesi, saliti in un solo mese da +13,1% di maggio a +21,2% del nuovo portafoglio di oggi. Aggiungendo anche il dividendo medio previsto pari all'8,1%, il potenziale di crescita sale ora a +29,3% dalle attuali quotazioni. Storicamente...

Leggi tutto...
Target a 12 mesi +19,9% - Sei titoli ad elevato potenziale di crescita
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 04 giugno @ 02:48:40 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un andamento stabile per il nostro portafoglio di Trading Avanzato, attestato sui valori di giovedì scorso. Nel corso della settimana abbiamo incassato il dividendo trimestrale su tre delle nostre partecipazioni. Considerate le quotazioni azionarie piuttosto elevate, manteniamo il ricavato delle cedole in cassa per cogliere future occasioni e lasciamo invariato il portafoglio per questa settimana. Il nuovo target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello sale di mezzo punto percentuale a +16,7% dai livelli attuali, a cui si aggiunge un dividendo medio del 3,2% annuo, per un totale di incremento stimato pari +19,9%.

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Dal 2 gennaio 1980 ad oggi il titolo ha messo a segno performance record in borsa, con un rialzo di +3050%, contro +1760% dell'indice S&P500 nello stesso periodo. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 26 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,5) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +19,6% e un dividendo pari al 2,2% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
Investire come Warren Buffet - Target +62% e 20 anni di crescite del dividendo
Autore: London Market Research Ltd | Lunedì, 01 giugno @ 17:53:21 EDT
Report di primo livello

20 anni consecutivi di crescite dei dividendi 
  clicca sul grafico per ingrandire
Investire come Warren Buffet - La nuova società di cui parliamo oggi ha incrementato i dividendi ogni anno dal 1995 ad oggi è attualmente uno dei titoli più importanti nel portafoglio del grande investitore americano, noto per le sue straordinarie performance ottenute in borsa negli ultimi 50 anni. Nella seconda parte del report, dedicata al portafoglio ETF, inseriamo oggi nel modello un nuovo fondo obbligazionario a cedola mensile, con un ricco dividendo pari al 5% annuo. Proseguiamo nella nostra strategia mirata all'incremento periodico delle rendite generate dai nostri portafogli, ricercando società caratterizzate da quotazioni a sconto ed elevati potenziali di crescita nel medio termine. In particolare, continuiamo a puntare su aziende caratterizzate da business consolidati con almeno 10-15 anni di crescite consecutive dei dividendi, in grado di mantenere elevati i flussi di entrate per i nostri modelli. Storicamente, le società che hanno incrementato costantemente i dividendi per periodi prolungati hanno ottenuto in borsa performance più elevate con minore volatilità. In sintesi, maggiore rendimento e minore rischio. Lo dimostra un recente studio di Ned Davis Research, che ha preso in considerazione gli ultimi 42 anni di borsa, dal 31 gennaio 1972 al 31 dicembre 2014. Secondo questa analisi, le società che hanno incrementato i dividendi hanno generato un rendimento pari al 10% annuo composto nel periodo considerato, con una volatilità di poco superiore al 15%. Nello stesso periodo, le società che hanno tagliato o eliminato il dividendo hanno maturato una performance vicina allo zero...

Leggi tutto...
Nuovo BUY - Union Pacific +3050% in borsa dal 1980 ad oggi
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 28 maggio @ 02:14:01 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un andamento in leggera flessione per il nostro portafoglio di Trading Avanzato, compensata totalmente dal rafforzamento del dollaro, che ha chiuso ieri a quota 1,09 nei confronti dell'euro. Giovedì scorso abbiamo venduto il titolo Eaton, quotato sul Nyse con simbolo ETN, con un profitto pari a +4,8% maturato in un solo mese dal nostro inserimento in portafoglio e abbiamo acquistato con il ricavato un nuovo titolo che presenta maggiori potenziali di crescita secondo gli analisti. Dopo questa modifica, lasciamo invariato il portafoglio per questa settimana. Il nuovo target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello sale di oltre un punto percentuale a +16,2% dai livelli attuali, a cui si aggiunge un dividendo medio del 3,1% annuo, per un totale di incremento stimato pari +19,3%.

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Dal 2 gennaio 1980 ad oggi il titolo ha messo a segno performance record in borsa, con un rialzo di +3050%, contro +1760% dell'indice S&P500 nello stesso periodo. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 26 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,5) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +19,3% e un dividendo pari al 2,1% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
11 anni di crescite dei dividendi e +2763% in borsa dal 1972 ad oggi
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 26 maggio @ 00:57:41 EDT
Report di primo livello
11 anni di crescite dei dividendi e +2763% in borsa dal 1972 ad oggi 

11 anni consecutivi di crescite dei dividendi e +2763% in borsa dal 1972 ad oggi per un leader globale nel settore dell'agricoltura. Secondo gli esperti, per ragioni demografiche questo comparto è destinato a generare profitti crescenti nel corso dei prossimi anni. La nuova società che abbiamo selezionato oggi ha battuto le stime degli analisti negli ultimi trimestri ed offre forti potenziali di crescita nel medio termine. Nella seconda parte del report, dedicata al portafoglio ETF, analizziamo nel dettaglio un particolare fondo che ha già maturato una performance di +62% dalla data della nostra prima raccomandazione, e che permette di investire con un unico strumento sui migliori titoli del settore agricoltura a livello globale. Prosegue in queste ultime settimane la nostra strategia mirata alla selezione di società caratterizzate da quotazioni a sconto, business solidi e dividendi crescenti, in grado di generare flussi di cassa in aumento per i nostri portafogli nel corso dei prossimi anni con qualsiasi andamento di mercato. Come abbiamo già sottolineato nel corso dei nostri precedenti report, storicamente i dividendi hanno costituito una parte importante della performance complessiva dei mercati azionari internazionali. Questo trend si presenta ulteriormente rafforzato in questi mesi, con gli indici della borsa Usa attestati vicini ai massimi storici. In questo scenario di quotazioni più elevate, i futuri capital gain potrebbero giocare un ruolo meno determinante rispetto ai dividendi, che rappresentano invece flussi di rendita stabili indipendenti dall'andamento della borsa. Secondo i dati storici, un capitale di soli 10.000 dollari investiti sull'indice S&P500 nel gennaio 1970 è diventato oggi 234.136 dollari, senza considerare i dividendi. Calcolando anche il reinvestimento costante dei dividendi, lo stesso capitale iniziale di 10.000 dollari è diventato oggi 896.995 dollari, con una performance complessiva pari a +8869%, superiore di quasi quattro volte rispetto a quanto ottenuto senza considerare i dividendi...

Leggi tutto...
Union Pacific - Target +18,8% - Boom del trasporto su rotaia negli Stati Uniti
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 21 maggio @ 02:18:36 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il nuovo portafoglio di Trading Avanzato, riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un andamento stabile per il nostro portafoglio di Trading Avanzato, che ha beneficiato del rafforzamento del dollaro, tornato a quota 1,11 nei confronti dell'euro. In questo contesto, vendiamo in data di oggi Eaton, quotato sul Nyse con simbolo ETN, approfittando della rapida plusvalenza pari a +4,8% maturata in un solo mese dal nostro inserimento in portafoglio per sostituire il titolo con un nuovo ingresso che presenta maggiori potenziali di crescita. Dopo questa modifica, il target a 6-12 mesi fissato dagli analisti per i sei titoli del nostro modello sale a +15% dai livelli attuali, a cui si aggiunge un dividendo medio del 3% annuo, per un totale di incremento stimato pari +18%.

Titoli caldi: Union Pacific Corp, quotato sul Nyse con simbolo UNP, è uno dei sei titoli che compongono il portafoglio di oggi. Fondata nel 1862 ed oltre 48.000 dipendenti, la società opera nel settore dei trasporti merci su rotaia, con un fatturato annuo pari a 24 miliardi di dollari. In particolare la società gestisce una rete ferroviaria di oltre 51.000 chilometri negli Stati Uniti e trasporta prodotti agricoli, cereali, derivati ​​da cereali, prodotti alimentari, bevande, autoveicoli, componenti automobilistici, prodotti chimici, materie plastiche, petrolio greggio, gas liquefatto, concimi, carbone, prodotti da costruzione, minerali, beni di consumo, metalli, legname, carta e altri prodotti vari. Secondo gli analisti, questa società presenta buoni potenziali di crescita nel medio termine. Alle attuali quotazioni, i 26 analisti e broker che seguono la società attribuiscono al titolo un rating BUY (1,5) in una scala da 1 a 5, con un target a sei mesi pari a +18,8% e un dividendo pari al 2,1% annuo, aumentato del 19,7% annuo negli ultimi 9 anni.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate...

Leggi tutto...
Dividendo 6% a cedola mensile nel settore strategico della salute
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 19 maggio @ 01:54:01 EDT
Report di primo livello

 13 anni consecutivi di crescite del dividendo
  clicca sul grafico per ingrandire
Dividendo 6% annuo a cedola mensile e 13 anni consecutivi di crescite del dividendo. Nel report di oggi dedichiamo ampio spazio ad una nuova società ad elevato dividendo, specializzata nel settore strategico della salute, che offre buoni potenziali di incremento nel medio termine. Nella seconda parte, riservata al portafoglio ETF, aumentiamo ancora l'esposizione su un particolare fondo azionario a cedola trimestrale quotato a Milano, che permette di investire con un unico strumento sulle cento aziende mondiali con i dividendi in crescita da almeno 10 anni. In una congiuntura di tassi di interesse ai minimi storici, prosegue la nostra strategia mirata all'incremento delle rendite da dividendo generate dai nostri portafogli, mediante la selezione di un ristretto numero di aziende caratterizzate da business solidi e consolidati, con utili e dividendi in costante aumento, in grado di generare ricavi crescenti indipendentemente dall'andamento di breve termine dei mercati azionari. Osservando lo storico del nostro modello Top Analisti, notiamo che i dividendi complessivi maturati sono cresciuti ogni anno dal 2010 ad oggi, senza aver mai aggiunto capitale fresco e limitandoci al costante reinvestimento delle cedole incassate. Grazie al potente effetto dell'interesse composto e dell'aumento costante delle cedole distribuite dalle società che compongono il modello, dopo soli 5 anni il rendimento medio generato dal portafoglio è salito ora al 6,5% annuo, sui nostri prezzi medi di carico (yield on cost). Ipotizzando una crescita media dei dividendi pari al 10% annuo, potremmo attenderci un rendimento del 10% annuo nel 2020 per raggiungere il 16,8% nel 2025. Non a caso Albert Einstein definiva l'interesse composto come la più potente forza di tutto l'universo. Facciamo un esempio concreto su uno dei nostri investimenti chiave del portafoglio. Stiamo parlando di Coca Cola, quotata sul Nyse con simbolo KO, presente nel nostro modello con una quota del 3,4%. Chi ha investito su questo titolo nel 1990 mantenendolo in portafoglio fino ad oggi, avrebbe ottenuto una performance complessiva incluso dividendi pari a +1.398%. Un capitale di soli 10.000 dollari investito in Coca Cola all'inizio del 1990 è diventato oggi 149.790 dollari! Considerando il dividendo...

Leggi tutto...
 
Language

English Italian
Sondaggio
Investo maggiormente su:

Azioni a dividendo
Azioni a crescita
Fondi investimento
ETF
Obbligazioni
Immobili
Materie prime
Oro
Valute



Risultati
Cerca nelle notizie


  Add to Google    
 
 Preleva le news di consulenza finanziaria indipendente