Strategy Investor
 Login - Registrati  02/09/2014 18:36:30 GMT+1 
Translate!
Menu
 Home page

 I nostri servizi
 Livello uno gratuito
 Livello due 19,99€
 Livello tre VIP
 Manuale operativo
 News dai mercati
 Ultime notizie
 Archivio notizie
 Cerca nelle notizie
 Area servizi
 Siti partner
 Cambiavalute online
 La mia area riservata
 Area contatti
 Scrivi articolo
 Scrivi ai consulenti
 Ingresso livello 2
 Help desk online
 Community
 
iscrizioneiscrizione

Acquistiamo gli stessi titoli dei grandi Analisti - monitoraggio performance

Warren Buffet
21,2% per 52,1 anni consecutivi
Fidelity Magellan
16,3% per 50,8 anni consecutivi
Mutual Shares
12,6% per 64,6 anni consecutivi
Templeton Growth 
12,5% per 59,2 anni consecutivi
01/01/1962 - 27/01/2014
02/05/1963 - 27/01/2014
01/07/1949 - 27/01/2014
29/11/1954 - 27/01/2014
+2.242.712%
Pioneer Fund
11,9% per 85,9 anni consecutivi
Fidelity Fund
10,1% per 83,8 anni consecutivi
Putnam Investors
9,2% per 88,2 anni consecutivi
Mfs Massachusetts
8,9% per 89,6 anni consecutivi
01/03/1928 - 31/12/2013
30/04/1930 - 27/01/2014
01/12/1925 - 27/01/2014
15/07/1924 - 27/01/2014
Ogni settimana il nostro report di secondo livello monitorizza i titoli consigliati dai migliori gestori e analisti di consulenza finanziaria indipendente. Le performance sopraelencate in dollari usa rappresentano una selezione del campione e sono riportate in base ai dati comunicati dagli analisti tramite i loro reports periodici - I maggiori analisti, fondi ed ETF vengono monitorati costantemente e i nostri portafogli si ispirano a questi modelli.

Dividendo 8,4% - Dieci titoli ad elevato rendimento a cedola trimestrale
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 02 settembre @ 00:24:24 EDT
Report di primo livello

Dividendo 8,4% - Dieci titoli ad elevato dividendo 
  clicca sul grafico per ingrandire
Dieci titoli con dividendo medio all' 8,4% annuo, con un range oscillante tra il 12,9% del titolo a maggiore dividendo e il 5,9% del titolo con il minore dividendo. Nel report di oggi presentiamo ai lettori il nuovo aggiornamento mensile del nostro popolare portafoglio Top Dividend, composto costantemente dai dieci titoli Usa a cedola trimestrale e mensile con i dividendi più elevati, selezionati con particolari criteri di ricerca e revisione mensile dei titoli. La settimana appena trascorsa ha registrato nuovi record per gli indici azionari americani, trascinati dal buon andamento dell'economia Usa, con il Pil relativo al secondo trimestre in rialzo di +4,2%, contro il 3,8% delle attese degli analisti. L'indice S&P500 ha superato per la prima volta quota 2000 punti, chiudendo venerdì scorso a quota 2.003,37 punti, in rialzo di +22% nel corso degli ultimi 12 mesi e +42% negli ultimi 24 mesi. Dopo l'aggiornamento di martedì scorso dei portafogli Top Analisti ed ETF Italia, l'edizione odierna è interamente dedicata al nostro portafoglio Top Dividend, il popolare modello che si compone dei dieci titoli quotati a Wall Street con il maggiore dividendo. Questo portafoglio è un potente strumento che permette di beneficiare di una elevata rendita passiva, con circa 40 incassi annui derivanti da dividendi, abbinata a potenziali capital gain di medio termine. Dalla partenza di settembre 2000, Top Dividend ha maturato una performance complessiva record, pari a +763%, contro +92% realizzato dall'indice S&P500 nello stesso periodo. Questo particolare modello è uno dei tre portafogli internazionali inclusi nel servizio online di Secondo Livello e viene elaborato utilizzando un sofisticato sistema di ricerca in grado di identificare ogni mese un ristretto gruppo di dieci società caratterizzate da dividendi periodici attestati ai massimi livelli e potenzialmente in grado di ottenere performance superiori al mercato nel medio termine. Storicamente i titoli a dividendo sono stati caratterizzati da andamenti più stabili rispetto al mercato, assicurando agli investitori una continuità di entrate durante tutti i mesi dell’anno, indipendentemente dall'andamento degli indici di borsa. Per questa ragione, gli investitori a dividendo preferiscono mantenere una strategia indirizzata al Buy and Hold. Guinness Atkinson Funds, in una dettagliata analisi storica...

Leggi tutto...
Trading Avanzato - Sei titoli ad elevato potenziale con dividendo 7,6%
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 28 agosto @ 01:56:40 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

Settimana di forti rialzi per il nostro portafoglio di Trading Avanzato, con un guadagno di +2,9% da giovedì scorso, contro un progresso pari a +0,7% dell'indice S&P500. Prosegue il buon andamento della borsa Usa, che ieri ha fatto segnare un nuovo massimo storico chiudendo per il secondo giorno consecutivo sopra quota 2.000 punti. Nella giornata di oggi vendiamo un solo titolo, per destinare il controvalore su una nuova posizione che presenta buoni fondamentali, e manteniamo gli altri cinque titoli fino a giovedì prossimo. Vendere in data di oggi Voc Energy Trust, quotato sul Nyse con simbolo VOC, con un guadagno dello 0,63%. Complessivamente, i sei titoli che compongono il nuovo portafoglio per la settimana entrante sono tutti investimenti ad elevato dividendo, con multipli a sconto rispetto al mercato. Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate e si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano forti prospettive in termini di crescite del business e dei dividendi, con potenziali performance e target superiori al mercato. I titoli vengono monitorati e aggiornati ogni giovedì. In sintesi, il portafoglio ricerca i titoli più "alla moda", inseguendo il trend al rialzo e vendendo rapidamente quelle posizioni che non sono più allineate ai requisiti di crescita richiesti. Visualizza e scarica tutta la performance storica del portafoglio in formato Excel cliccando qui

Fondamentali portafoglio: Come si evidenzia...

Leggi tutto...
Undici anni consecutivi di crescite dei dividendi e +518% in borsa dal 2003
Autore: London Market Research Ltd | Lunedì, 25 agosto @ 23:45:47 EDT
Report di primo livello

11 anni di crescite dei dividendi e +518% in borsa dal 2003 
  clicca sul grafico per ingrandire
Giudizio STRONG BUY da parte dei tre analisti che seguono il titolo e target elevati di crescita: approfittando della debolezza delle ultime sedute, nel report di oggi torniamo ad acquistare una importante società internazionale leader nel settore strategico delle materie prime, con 11 anni consecutivi di crescite dei dividendi e +518% in borsa dal 2003 ad oggi. Nella seconda parte, dedicata al portafoglio ETF Italia, analizziamo un particolare fondo immobiliare quotato a Milano, con una ricca cedola da affitti pari all' 8,7% annuo sulle attuali quotazioni di borsa. La settimana appena trascorsa è stata particolarmente brillante per i nostri portafogli, che hanno fatto segnare nuovi massimi, sulla base del buon andamento registrato a Wall Street, abbinato al contestuale recupero del dollaro nei confronti dell'euro. Ieri sera, l'indice S&P500 ha superato per la prima volta nella sua storia quota 2.000 punti, chiudendo poi a 1.997 punti, nuovo record assoluto, sulla base dei buoni dati macroeconomici relativi all'economia americana, che continua ad evidenziare una forza superiore alle attese. In particolare, si registra una forte crescita del settore immobiliare, comparto trainante di tutta l'economia, con le costruzioni di nuove abitazioni negli Stati Uniti cresciute del 15,7% rispetto al mese precedente, a 1.093.000 unità, dalle 945.000 riviste del mese precedente. Si tratta del livello più alto degli ultimi otto mesi. In questo contesto, continuiamo a privilegiare per i nostri portafogli società caratterizzate da fondamentali ancora scontati e dividendi in crescita, in grado di generare una rendita passiva crescente ogni anno, indipendentemente dall'andamento di breve termine del mercato azionario. Su queste basi, il portafoglio Top Analisti ha superato per la prima volta in agosto la soglia dei 40.000 dollari annui di rendite da dividendi, in costante crescita ogni anno, dal 2010 ad oggi. Ci auguriamo che il nuovo titolo ...

Leggi tutto...
Astrazeneca - Un colosso farmaceutico a sconto - Nuovo BUY per il portafoglio
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 21 agosto @ 03:31:35 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La scorsa settimana abbiamo registrato un notevole incremento delle attività di compravendita per il nostro portafoglio di Trading Avanzato, con tre vendite e tre nuovi acquisti effettuati nella giornata di giovedì 14 agosto. Nella giornata di oggi vendiamo un solo titolo, per destinare il controvalore su una nuova posizione che presenta buoni fondamentali, e manteniamo gli altri cinque titoli fino a giovedì prossimo. Vendere in data di oggi Pfizer, quotato sul Nyse con simbolo PFE, con un guadagno dello 0,52% realizzato in soli cinque giorni dal nostro acquisto. Complessivamente, i sei titoli che compongono il nuovo portafoglio per la settimana entrante sono tutti investimenti ad elevato dividendo, con una redditività media attuale pari all' 8,6% annuo. Come si evidenzia dalla tabella sopra, il giudizio medio degli analisti sui sei titoli selezionati (Avg Broker Rating) è pari a 2,8 (HOLD), in una scala da 1 a 5, con multipli di borsa ancora interessanti. Considerati i livelli piuttosto elevati raggiunti dagli indici azionari nelle ultime sedute, manteniamo una linea più prudente nel breve termine, con una rischiosità del portafoglio inferiore del 40% rispetto al mercato ed un Beta pari a 0,6. Per ridurre la volatilità complessiva, abbiamo diversificato il portafoglio su più settori strategici, privilegiando le migliori società in base al dividendo.

Il portafoglio di Trading Avanzato è attualmente il nostro modello che ha ottenuto negli ultimi anni le performance più elevate e si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano forti prospettive in termini di crescite del business e dei dividendi...

Leggi tutto...
Nuovo BUY – 32 anni consecutivi di crescite dividendi e +5435% in borsa dal 1974
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 19 agosto @ 01:41:02 EDT
Report di primo livello

32 anni di crescite dei dividendi 
  clicca sul grafico per ingrandire
Investire come Warren Buffet - Dopo i recenti acquisti in borsa da parte del finanziere Usa acquistiamo oggi un nuovo investimento a sconto per il portafoglio con 32 anni consecutivi di crescite del dividendo e +5435% in borsa dal 1970. Nella seconda parte del report, dedicata al portafoglio ETF, puntiamo ancora sul comparto immobiliare internazionale, con un particolare ETF a cedola trimestrale che investe nelle migliori società del settore a livello globale. Il flusso di cedole in entrata per i nostri portafogli si è mantenuto elevato anche nelle prime due settimane di agosto, con ben 18 dividendi incassati in dieci giorni lavorativi. Si conferma quindi il nostro obiettivo di ottenere almeno una cedola al giorno, generando in questo modo un forte e stabile flusso di entrate in ogni mese dell'anno. Approfittiamo oggi della nuova liquidità disponibile nel modello Top Analisti per effettuare un nuovo investimento ad elevato potenziale di crescita, beneficiando in questo modo dell'effetto leva generato dall'interesse composto ed incrementando ulteriormente la rendita passiva generata dal portafoglio. Il titolo che inseriamo oggi in portafoglio è uno dei nuovi investimenti di Warren Buffet, considerato attualmente come uno dei massimi esperti al mondo in borsa e divenuto famoso per le performance record ottenute nel corso degli ultimi 40 anni. Venerdì scorso, la sua holding Berkshire Hathaway, quotata sul Nyse con simbolo BRK-A, ha superato per la prima volta la soglia dei 200.000 dollari per azione, chiudendo a  201.227 dollari. Si tratta attualmente del titolo quotato a Wall Street con il valore più elevato. Una sola azione Berkshire costa oggi in borsa come un appartamento di medie dimensioni negli Stati Uniti. Buffet divenne azionista della società per la prima volta nel 1964, quando il titolo valeva soltanto 19 dollari. Un capitale di soli 1.000 dollari investiti nella società nel 1964 si è trasformato ad oggi in un importo multimilionario, con un controvalore attuale pari a 10.501.000 dollari. Buffet è attualmente uno dei 25 super investitori ed analisti da noi regolarmente monitorati per la costruzione dei nostri portafogli. Ci auguriamo che il nuovo titolo che entra oggi nel modello Top Analisti...

Leggi tutto...
Dividendo 10,4% e cedola trimestrale - Nuova società petrolifera in portafoglio
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 14 agosto @ 03:28:34 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La settimana appena trascorsa ha evidenziato un recupero del nostro portafoglio di Trading Avanzato, grazie in particolare al forte progresso ottenuto dal titolo Chatham Lodging Trust, quotato sul Nyse con simbolo CLDT. Raccomandato nel report di giovedì scorso, in sole cinque sedute il titolo ha messo a segno un forte guadagno di +5,81%. Su queste basi, vendiamo oggi Chatham Lodging Trust e realizziamo il buon profitto di breve termine. Nella giornata di oggi vendiamo altre due posizioni per il portafoglio. Tutti i sei nuovi titoli che abbiamo selezionato per oggi sono investimenti ad elevato dividendo, con una redditività media attuale pari all' 8,1% annuo. Come si evidenzia dalla tabella sopra, il giudizio medio degli analisti sui sei titoli selezionati (Avg Broker Rating) è pari a 2,7 (HOLD), in una scala da 1 a 5, con multipli di borsa ancora interessanti. Proseguiamo nella nostra linea più prudente nel breve termine, con una rischiosità del portafoglio inferiore del 30% rispetto al mercato ed un Beta pari a 0,7. Per ridurre la volatilità complessiva, attualmente abbiamo diversificato il portafoglio su più settori strategici, privilegiando società leader per dividendo.

Questo particolare modello si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano forti prospettive in termini di crescite del business e dei dividendi...

Leggi tutto...
Aggiornamento Indice Di Fiducia Sugli Investimenti In Innovazione Tecnologica
Autore: Paolo Gila | Mercoledì, 13 agosto @ 12:26:20 EDT
Indice IFIIT

L’Indice Ifiit non riesce proprio a decollare. Dopo il lieve recupero nel mese di luglio (salito a 32,70 punti dai 32,40 di giugno), l’indicatore della propensione ad investire in progetti e processi innovativi scende a quota 32,30, di fatto il livello più basso dell’anno. Persiste il quadro di complessità: solo una minoranza di imprese, una su tre, avvia progetti di innovazione tecnologica, sia per quanto riguarda l’aspetto del processo e sia per quanto riguarda l’aspetto del prodotto. Il resto delle imprese vive di inerzia produttiva, ma rischia l’obsolescenza degli assets produttivi e, conseguentemente, il calo del valore complessivo dell’azienda (per questo punto vedere il commento in calce al bollettino)...

Leggi tutto...
Maxi cedola al 6,75% e target +66% per il leader americano del gas naturale
Autore: London Market Research Ltd | Lunedì, 11 agosto @ 18:44:31 EDT
Report di primo livello

Maxi cedola al 6,75% e target +66% per il leader americano del gas naturale 
  clicca sul grafico per ingrandire
Dividendo 6,75% annuo e target analisti +66%. Nella prima parte del report dedichiamo ampio spazio ad una nuova società Usa, con rating BUY dagli analisti che ci permette di investire a prezzi scontati nel settore strategico del gas naturale, incassando una elevata rendita trimestrale. Nella seconda parte, dedicata al portafoglio ETF, acquistiamo oggi un particolare fondo a cedola trimestrale che investe sui 100 migliori titoli a dividendo di tutto il mondo. La settimana appena trascorsa ha fatto registrare un nuovo record per il nostro modello Top Analisti, il popolare portafoglio a dividendo che include le migliori raccomandazioni di oltre 25 tra i maggiori analisti e Guru internazionali. Nonostante la debolezza degli indici azionari Usa delle ultime sedute, il portafoglio ha superato per la prima volta nella sua storia la soglia dei 40.000 dollari di cedole annue incassate, con un totale da agosto 2013 ad oggi pari a 40.419 dollari, suddivisi su 250 singole entrate. In particolare, nel mese di luglio abbiamo percepito un totale di 20 cedole, per un controvalore di 3.167 dollari, in forte rialzo rispetto ai 2.121 dollari dello stesso mese del 2013. La tendenza di crescita della rendita passiva generata dal nostro portafoglio viene confermata quindi anche per l’anno in corso. Il nostro obiettivo principale è quello di incrementare ogni anno l’importo complessivo della rendita del portafoglio, con crescite superiori al tasso di inflazione e generando nel tempo un valore aggiunto superiore al costo della vita, indipendentemente dall’andamento dei mercati azionari. Il nuovo investimento che abbiamo selezionato per il report di oggi si muove in questa direzione, con una cedola annua prevista al 6,75%...

Leggi tutto...
CVR Refining - Dividendo 15,6% annuo e rating BUY da parte degli analisti
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 07 agosto @ 09:30:24 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

Dopo diversi mesi di rialzi quasi ininterrotti, la settimana appena trascorsa ha evidenziato una correzione più ampia, con l'indice S&P500 in ribasso del 2,6% da giovedì scorso, sulla scia di alcune trimestrali inferiori alle attese. Si tratta di un movimento che ci attendevamo da tempo, considerati i livelli elevati raggiunti dal nostro indicatore di rating e su queste basi, avevamo già posizionato il portafoglio in maniera più difensiva. Nella giornata di oggi effettuiamo una sola variazione nella composizione del nostro modello di Trading Avanzato. Vendiamo oggi Astrazeneca, quotato sul Nyse con simbolo AZN, e acquistiamo con il controvalore un nuovo fondo immobiliare con un dividendo annuo del 4,4%. Tutti i sei titoli che abbiamo selezionato per il portafoglio sono investimenti ad elevato dividendo, con una redditività media attuale pari all' 8% annuo. Come si evidenzia dalla tabella sopra, il giudizio medio degli analisti sui sei titoli selezionati (Avg Broker Rating) è pari a 2,5 (BUY), in una scala da 1 a 5, con multipli di borsa ancora interessanti. Proseguiamo nella nostra linea più prudente nel breve termine, con una rischiosità del portafoglio inferiore del 40% rispetto al mercato ed un Beta pari a 0,6. Per ridurre la volatilità complessiva, attualmente abbiamo diversificato il portafoglio su più settori strategici, privilegiando società leader per dividendo.

Questo particolare modello si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano forti prospettive in termini di crescite del business e dei dividendi...

Leggi tutto...
Dividendo 8,6% - Dieci titoli ad elevato rendimento a cedola trimestrale
Autore: London Market Research Ltd | Lunedì, 04 agosto @ 23:51:37 EDT
Report di primo livello

 
  clicca sul grafico per ingrandire
Dieci titoli con dividendo medio all' 8,6% annuo, con un range oscillante tra il 14% del titolo a maggiore dividendo e il 5,9% del titolo con il minore dividendo. Nel report di oggi presentiamo ai lettori il nuovo aggiornamento mensile del nostro popolare portafoglio Top Dividend, composto costantemente dai dieci titoli Usa a cedola trimestrale e mensile con i dividendi più elevati, selezionati con particolari criteri di ricerca e revisione mensile dei titoli. Dopo diversi mesi di rialzi quasi ininterotti, la settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da una maggiore debolezza dei principali indici azionari internazionali, in seguito alla diffusione di alcuni indicatori economici sotto le attese. Nonostante le flessioni, il nostro portafoglio Top Dividend ha evidenziato una ulteriore crescita settimanale, con un guadagno dello 0,5% da martedì scorso, grazie alla forte performance registrata da due titoli ad alto dividendo del settore telecom inseriti da tempo nel modello. La crescita in controtendenza del portafoglio di questi ultimi giorni, conferma la capacità dei titoli ad elevato dividendo di sovraperformare rispetto agli indici, trend confermato da numerosi studi ed analisi riportati più avanti nel corso del report. Dopo l'aggiornamento di martedì scorso dei portafogli Top Analisti ed ETF Italia, l'edizione odierna è interamente dedicata al nostro portafoglio Top Dividend, il popolare modello che si compone dei dieci titoli quotati a Wall Street con il maggiore dividendo. Questo portafoglio è un potente strumento che permette di beneficiare di una elevata rendita passiva, con circa 40 incassi annui derivanti da dividendi, abbinata a potenziali capital gain di medio termine. Dalla partenza di settembre 2000, Top Dividend ha maturato una performance complessiva record, pari a +763%, contro +92% realizzato dall'indice S&P500 nello stesso periodo. Questo particolare modello è uno dei tre portafogli internazionali inclusi nel servizio online di Secondo Livello e viene elaborato utilizzando un sofisticato sistema di ricerca in grado di identificare ogni mese un ristretto gruppo di dieci società caratterizzate da dividendi periodici attestati ai massimi livelli e potenzialmente in grado di ottenere performance superiori al mercato nel medio termine. Storicamente i titoli a dividendo...

Leggi tutto...
Maxi dividendo 15% annuo in comode cedole trimestrali -Nuova società petrolifera
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 31 luglio @ 02:33:53 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La settimana appena trascorsa ha evidenziato un andamento in leggera flessione per gli indici azionari americani, in attesa di nuovi dati macroeconomici e delle scelte di politica monetaria della FED. Ieri la Banca Centrale Usa ha lasciato invariato il costo del denaro. I tassi di interesse rimangono attestati fra lo zero e lo 0,25%. La Fed ha assicurato che i tassi resteranno bassi a lungo e che una politica monetaria accomodante resta appropriata. Su queste basi, nella giornata di oggi effettuiamo una sola variazione nella composizione del nostro modello di Trading Avanzato. Vendiamo oggi Chesapeake Granite Wash Trust, quotato sul Nyse con simbolo CHKR, con un guadagno del 2% in due settimane e acquistiamo con il controvalore una nuovo fondo nel settore energetico con un dividendo annuo del 10,4%. Tutti i sei titoli che abbiamo selezionato per il portafoglio sono investimenti ad elevato dividendo, con una redditività media attuale pari al 7,6% annuo. Come si evidenzia dalla tabella sopra, il giudizio medio degli analisti sui sei titoli selezionati (Avg Broker Rating) è pari a 2,7 (HOLD), in una scala da 1 a 5, con multipli di borsa ancora interessanti. Considerati i livelli elevati raggiunti dagli indici azionari Usa, proseguiamo nella nostra linea più prudente nel breve termine, con una rischiosità del portafoglio inferiore del 50% rispetto al mercato ed un Beta pari a 0,5. Per ridurre la volatilità complessiva, attualmente abbiamo diversificato il portafoglio su più settori strategici, privilegiando società leader per dividendo.

Questo particolare modello si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano forti prospettive in termini di crescite del business e dei dividendi...

Leggi tutto...
Obiettivo 11% annuo di rendita da dividendi entro 10 anni
Autore: London Market Research Ltd | Lunedì, 28 luglio @ 23:00:14 EDT
Report di primo livello
31 anni di crescite dei dividendi 
 clicca sul grafico per ingrandire

Nuovo investimento a sconto: 31 anni consecutivi di crescite consecutive dei dividendi e target 11% annuo di rendita entro i prossimi 10 anni. Nella prima parte del report di oggi dedichiamo ampio spazio ad una nuova società assicurativa ad elevato potenziale di crescita, presente nella classifica Fortune delle 100 società più ammirate al mondo. Nella seconda parte, dedicata al portafoglio ETF, analizziamo il boom demografico mondiale e presentiamo un nuovo fondo specializzato nelle migliori aziende internazionali operanti nel settore strategico dell'agricoltura, un comparto destinato a crescere ancora per molti anni. La settimana appena trascorsa ha evidenziato un andamento stabile per i nostri portafogli, con numerosi dividendi incassati nel corso delle ultime sedute, che hanno contribuito ad aumentare la liquidità disponibile. La migliore performance settimanale tra i nostri investimenti spetta al gigante del gas, Air Products & Chemicals, quotato sul Nyse con simbolo APD, con una crescita da martedì scorso pari a +4,9%, dopo una crescita degli utili relativi al secondo trimestre superiore alle attese degli analisti (vedi grafico sotto). Raccomandato per la prima volta nel nostro report del 24 luglio 2012, in soli due anni il titolo vanta una performance record pari a +69,8%,  a cui si sommano i dividendi incassati nel periodo. Nonostante il forte incremento, manteniamo il titolo in portafoglio con un rating HOLD e un target di medio termine pari a +27%. Approfittiamo dei nuovi dividendi appena incassati, per reinvestire oggi il controvalore disponibile acquistando un nuovo titolo sottovalutato, con un rapporto prezzo utili attuale pari al sole 9,7 volte gli utili ed elevati potenziali di crescita nel medio lungo periodo. Si tratta di uno dei multipli più bassi tra tutti i titoli attualmente presenti nei nostri portafogli. Su queste basi, riteniamo che questo nuovo investimento di oggi possa replicare...

Leggi tutto...
Dividendo record al 9,7% annuo - Un portafoglio di sei società ad alto dividendo
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 24 luglio @ 02:36:51 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

La settimana appena trascorsa ha confermato il buon andamento del nostro portafoglio di Trading Avanzato, attestato sui livelli massimi degli ultimi 10 anni. Un contributo alla performance è arrivato dal contestuale rafforzamento del dollaro, sceso sotto la soglia di 1,35 nei confronti dell'euro. Dopo la profonda ristrutturazione della scorsa settimana finalizzata all'aumento dei dividendi, con cinque vendite e cinque nuovi acquisti sulle sei posizioni in portafoglio, nella giornata di oggi effettuiamo una sola variazione nella composizione. Vendiamo Mattel, quotato sul Nasdaq con simbolo MAT, dopo i dati deludenti del secondo semestre 2014 e acquistiamo con il controvalore una nuova società farmaceutica con buoni potenziali di crescita. Tutti i titoli sono investimenti ad elevato dividendo, che portano la redditività media del nostro portafoglio al 9,7% annuo. Come si evidenzia dalla tabella sopra, il giudizio medio degli analisti sui sei titoli selezionati (Avg Broker Rating) è pari a 2,7 (HOLD), in una scala da 1 a 5, con multipli di borsa ancora interessanti. Dopo gli ultimi rialzi degli indici azionari Usa proseguiamo nella nostra linea più prudente nel breve termine, con una rischiosità del portafoglio inferiore del 40% rispetto al mercato ed un Beta pari a 0,6. Per ridurre la volatilità complessiva, attualmente abbiamo diversificato il portafoglio su più settori strategici, privilegiando società leader per dividendo.

Questo particolare modello si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano forti prospettive in termini di crescite del business e dei dividendi...

Leggi tutto...
Dividendo 8% annuo a cedola mensile - Nuovo titolo ad elevato potenziale
Autore: London Market Research Ltd | Martedì, 22 luglio @ 00:04:40 EDT
Report di primo livello

 cedola mensile e performance +67% dal 2007 ad oggi
  clicca sul grafico per ingrandire
Dividendo 8% annuo a cedola mensile - I titoli a dividendo mensile sono ancora una rarità sui mercati, particolarmente apprezzata dagli investitori. Nel report di oggi, inseriamo in portafoglio una nuova società petrolifera ad elevato dividendo e buoni potenziali di crescita, caratterizzata da una comoda distribuzione mensile, capace di incrementare da subito la rendita passiva generata dai nostri modelli. Nella seconda parte, dedicata al portafoglio ETF, presentiamo un nuovo fondo obbligazionario con un dividendo attuale al 6,1% e cedola semestrale, che ci permette una ampia diversificazione su oltre 240 titoli di stato in 15 valute emergenti. La settimana appena trascorsa è stata particolarmente positiva per i nostri portafogli, sulla scia dei buon andamento dell'economia americana e del rafforzamento del dollaro. Giovedì scorso il Dipartimento del Lavoro Usa ha diffuso i dati sulle richieste dei sussidi di disoccupazione, calati a sorpresa a 302.000 unità, contro 305.000 della settimana precedente e contro 310.000 attese dagli analisti. In aggiunta, la Thomson Reuter ha comunicato che il 68% delle 82 aziende Usa che hanno già comunicato i risultati del secondo trimestre 2014, ha battuto le stime sugli utili, in linea con il trend dei quattro trimestri precedenti. Migliore titolo della settimana per il nostro portafoglio Top Analisti si conferma Microsoft, quotato sul Nasdaq con simbolo MSFT, che ha chiuso venerdì a 44.69 dollari, con una crescita di +6,1%, che porta il guadagno sul titolo a +80,4% dalla data della nostra raccomandazione. Nonostante il buon progresso, manteniamo il titolo in portafoglio con un rating Hold. Microsoft presenta secondo gli analisti un target di crescita fino a 56 dollari con un potenziale ulteriore pari a +25% dalle attuali quotazioni. Nel report di oggi inseriamo nel portafoglio Top Analisti un nuovo titolo ad elevato dividendo con distribuzione mensile. Si tratta del quarto investimento del nostro portafoglio con la cedola mensile...

Leggi tutto...
Dividendo annuo 15,3% - Conferma in portafoglio per un nuova società petrolifera
Autore: London Market Research Ltd | Giovedì, 17 luglio @ 04:44:55 EDT
Ultime Notizie

1

Come ogni settimana alleghiamo il report riservato agli iscritti di Terzo Livello che usufruiscono della nostra assistenza personalizzata.

Approfittiamo dei nuovi massimi toccati ieri dalla borsa Usa per effettuare oggi una ampia rotazione del nostro portafoglio di Trading Avanzato, realizzando gran parte delle buone plusvalenze ottenute nelle ultime settimane. In questo contesto, vendiamo in data di oggi cinque delle sei posizioni attualmente in portafoglio, destinando il controvalore all'acquisto di cinque nuovi titoli da mantenere fino al prossimo aggiornamento di giovedì 24 luglio. I nuovi acquisti di oggi sono titoli ad elevato dividendo, che incrementano la redditività media del portafoglio al 9,8%. Come si evidenzia dalla tabella sopra, il giudizio medio degli analisti sui sei titoli selezionati (Avg Broker Rating) è pari a 2,8 (HOLD), in una scala da 1 a 5, con multipli di borsa ancora interessanti. Dopo gli ultimi rialzi degli indici azionari Usa proseguiamo nella nostra linea più prudente nel breve termine, con una rischiosità del portafoglio inferiore del 40% rispetto al mercato ed un Beta pari a 0,6. Per ridurre la volatilità complessiva, attualmente abbiamo diversificato il portafoglio su più settori strategici, privilegiando società leader per dividendo.

Questo particolare modello si compone costantemente di sei titoli internazionali quotati sul mercato Usa, selezionati in base alle migliori raccomandazioni di breve termine da parte di un pannello di autorevoli broker e analisti internazionali. Queste società risultano sottovalutate in base ai fondamentali e presentano...

Leggi tutto...
 
Language

English Italian
Sondaggio
Investo maggiormente su:

Azioni a dividendo
Azioni a crescita
Fondi investimento
ETF
Obbligazioni
Immobili
Materie prime
Oro
Valute



Risultati
Cerca nelle notizie


  Add to Google    
 
 Preleva le news di consulenza finanziaria indipendente